Le migliori notizie da Italia

Oops!

You have entered the Italy page, where there is no news. Be the first. Create article

Latest news Italy - here are the news of nearby cities
https://avalanches.com/it/viterbe__finanziamento_siamo_qui_per_sostenere_i_pi_poveri_nella_lotta_contro1662928_24_05_2021

FINANZIAMENTO

Siamo qui per sostenere i più poveri nella lotta contro la povertà a causa di COVID-19.

Forniamo finanziamento per aiutare tutte le persone che hanno difficoltà ad intraprendere un progetto, per rilanciare le vostre attività o un finanziamento personale, puoi contattarci per maggiori dettagli.


E-mail: [email protected]

Whatsapp: +393515338534

Show more
0
14
https://avalanches.com/it/florence_alcol_o_droghe_cosa_pi_distruttivo_per_il_genere_umano_lalcool4545466_29_09_2022

Alcol o droghe: cosa è più distruttivo per il genere umano?

L’alcool, da solo, causa più morti ogni anno di tutte le altre droghe messe insieme. L’alcool è legale, ampiamente disponibile, e non viene percepito come una droga vera e propria.

Il legislatore di solito non si occupa dell’abuso di alcool, dato che si tratta di una sostanza legale. Le poche volte in cui l’alcool fa notizia è quando un personaggio famoso viene sorpreso alla guida ubriaco.

In realtà non è difficile scoprire che l'alcol crea effetti molto più negativi sulla salute, sulla vita e sulla società, rispetto alle altre droghe. Se questo è difficile da comprendere è solo perché si leggono molte notizie sulla devastazione sociale causata dal consumo di alcool.

Nel 1919 negli Stati Uniti iniziò il proibizionismo, la produzione e il consumo di alcool era illegale. Ma fu abrogato nel 1933 perché la proibizione fece poco o nulla per arginare i problemi derivanti dal consumo di alcol e dall'alcolismo.

L'OMS raccoglie periodicamente statistiche internazionali sui danni dell’alcool le pubblica in un rapporto chiamato “Global Status Report on Alcohol and Health”. Ecco alcuni dei fatti che i legislatori e i media sembrano ignorare:

· L'uso eccessivo di alcol è causa di oltre 200 diverse malattie e traumi, tra cui cirrosi epatica, diversi tipi di cancro e, naturalmente, incidenti e decessi legati all'alcol.

· Oltre il 5% delle malattie e delle lesioni, in tutto il mondo, è causato dall'alcool.

· Il consumo eccessivo di alcool è tra i primi cinque fattori di rischio per malattie, disabilità e morte.

· Nel solo 2012 l'alcol è stato responsabile di circa 3,3 milioni di morti.

Quante persone vengono uccise nel mondo dalla droga? L'Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine riferisce che nel 2012 207.400 persone hanno perso la vita a causa della droga. Sono moltissime, ma sempre meno di 3,3 milioni!

Spesso l'alcol uccide le persone più lentamente e in modo più indiretto rispetto alle altre droghe:

· Oltre alla cirrosi c'è la pancreatite, infiammazione del pancreas dovuta a un forte consumo di alcol. Può essere fatale.

· I seguenti tipi di cancro sono attribuibili al consumo eccessivo di alcol: bocca, faringe, laringe, esofago, colon, retto, fegato e cancro al seno femminile.

· Suicidio, incidenti e violenze

· Malattia cardiovascolare

· Diabete

· Debolezza del sistema immunitario che aggrava malattie come la tubercolosi o la polmonite

· Maggiore incidenza di infezione da HIV e malattie sessualmente trasmissibili

Naturalmente, i danni causati dal consumo di alcol non danneggiano solo il bevitore. Danneggia anche coloro che circondano il bevitore. Il rapporto dell'OMS commenta anche questa distruzione più ampia:

· Lesioni ad altri risultanti da aggressioni, incidenti stradali, infortuni sul lavoro o violenza domestica.

· Negligenza di una persona che si prende cura della persona intossicata, come un bambino, un convivente o una persona anziana.

· Danni alla proprietà, appropriazione indebita e furto e altri reati.

“Mondo Libero dalla Droga” è un’associazione internazionale che si batte per ottenere una società nel quale la droga, l’alcool e l’abuso di farmaci non costituiscano più una piaga sociale. I volontari dell’associazione credono che un giovane informato sui pericoli degli stupefacenti possa decidere, pensando con la propria testa, di stare alla larga da qualsiasi ambiente dove si faccia uso di droga o si abusi di alcool. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo.

Le attività di Mondo Libero dalla Droga consistono anche nell’andare nelle scuole e raccontare ai ragazzi la verità sulla droga: lezioni di due ore che includono video, dati scientifici, dati statistici e testimonianze. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo. Anche da adulto, si rifiuterà di diventare un tossicodipendente di sostanze legali o illegali.

Per maggiori informazioni, www.noalladroga.it

La Chiesa di Scientology sostiene la campagna di “Un Mondo libero dalla Droga” fin dalla sua fondazione: la lotta all’abuso di sostanze stupefacenti è una delle principali campagne sociali della Chiesa. Il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, ha affermato: “L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.”

Giovanni Trambusti

“Mondo Libero dalla Droga Italia”

Show more
0
3
https://avalanches.com/it/florence_fumare_marijuana_porta_alle_droghe_pesanti_chi_fuma_marijuana_quasi_4545465_29_09_2022

Fumare marijuana porta alle droghe pesanti?

Chi fuma marijuana quasi sempre non lo fa da solo, e nella compagnia c’è spesso chi porta e offre altre sostanze. Questo fattore incrementa enormemente le possibilità di passaggio ad altre droghe.

Uno delle questioni più dibattute sulla marijuana è se si tratti o meno di una droga di passaggio. Questa discussione va avanti da anni e nessuno sembra essere in grado di trovare una risposta definitiva, per determinare se l'uso di marijuana porti o meno ad altre droghe. Siamo in un'epoca in cui, camminando per le strade di alcune nazioni e di alcuni stati degli USA, è possibile entrare in un negozio di cannabis proprio come si entra in un negozio di liquori.

Chi è favorevole alla legalizzazione della marijuana afferma che tale droga non è "di passaggio", mentre altri cittadini credono che la marijuana porti a desiderare uno sballo più forte.

Da alcuni anni sempre più persone si rivolgono ai centri di recupero per tossicodipendenti perché vogliono smettere di fumare erba. La marijuana di oggi è molto più forte di quella di alcuni decenni fa, e pare che il THC (la sostanza allucinogena contenuta nella marijuana) ad alte dosi dia una forte dipendenza. E per uscire dalla dipendenza molti chiedono aiuto a una comunità.

Per quanto riguarda l’essere o meno una "droga di passaggio", molto dipende dalle situazioni che si creano quando si frequenta un gruppo. Un ragazzo esce con i suoi amici e si diverte fumando erba con loro. Si sballa, ride per niente, gli viene la “fame chimica”. E per un po’ va tutto bene.

Ma un giorno uno degli amici ha con sé degli antidolorifici e chiede se qualcuno ne vuole un po’. Il ragazzo, fatto di erba con le percezioni distorte e le inibizioni abbassate, dice "Ne prendo uno", e questo è tutto. Ora questo stesso ragazzo fuma erba e prende anche il Vicodin.

Un altro giorno, mentre sono tutti insieme, si presenta qualcun altro che ha la metanfetamina e, avendo le sue inibizioni ancora più abbassate mentre è fatto di un mix di marijuana e Vicodin, il ragazzo decide di provare la metanfetamina “Una volta sola”. Ecco come la marijuana, come situazione e non come sostanza, è una "droga di passaggio".

“Mondo Libero dalla Droga” è un’associazione internazionale che si batte per ottenere una società nel quale la droga, l’alcool e l’abuso di farmaci non costituiscano più una piaga sociale. I volontari dell’associazione credono che un giovane informato sui pericoli degli stupefacenti possa decidere, pensando con la propria testa, di stare alla larga da qualsiasi ambiente dove si faccia uso di droga o si abusi di alcool. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo.

Le attività di Mondo Libero dalla Droga consistono anche nell’andare nelle scuole e raccontare ai ragazzi la verità sulla droga: lezioni di due ore che includono video, dati scientifici, dati statistici e testimonianze. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo. Anche da adulto, si rifiuterà di diventare un tossicodipendente di sostanze legali o illegali.

Per maggiori informazioni, www.noalladroga.it

La Chiesa di Scientology sostiene la campagna di “Un Mondo libero dalla Droga” fin dalla sua fondazione: la lotta all’abuso di sostanze stupefacenti è una delle principali campagne sociali della Chiesa. Il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, ha affermato: “L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.”

Giovanni Trambusti

“Mondo Libero dalla Droga Italia”

Show more
0
3
https://avalanches.com/it/florence_un_genitore_dovrebbe_saper_riconoscere_i_sintomi_di_consumo_di_droga_4532583_28_09_2022

Un genitore dovrebbe saper riconoscere i sintomi di consumo di droga nei propri figli

Molti genitori si accorgono dell’abuso di droga da parte dei loro figli troppo tardi. Quando arriva la telefonata dalla scuola, dalla polizia o dall’ospedale, significa che i segni dell’uso di droga non erano stati notati.

Circa la metà di tutti gli studenti delle scuole superiori comincia a fare uso di droghe prima del diploma di maturità, questo include l’abuso di alcool. Non tutti diventeranno tossicodipendenti o alcolisti, ma di sicuro si stanno esponendo a un grosso rischio. Rischio che ovviamente non viene corso dai ragazzi che uso di droga non ne fanno

Per un genitore è fondamentale essere in grado di rilevare i sintomi dell’uso di droga, per evitare che si sviluppi un problema serio.

Alcuni genitori si rendono conto che i loro figli hanno fatto uso di droghe solo perché ricevono una telefonata dalla scuola o dalla polizia, tipicamente si tratta di stupefacenti trovati nello zaino del ragazzo. Altri ricevono una chiamata dall’ospedale perché il loro figlio è in overdose o in coma etilico.

È molto facile non accorgersi dei segni del consumo di droghe, perché i tossicodipendenti cercano in tutti i modi di mantenere il segreto. Imparano come nascondere le droghe e gli attrezzi necessari, imparano come sbiancare gli occhi rossi dopo aver bevuto o dopo aver fumato erba. Diventano riservati e ostili, cambiamenti che i genitori possono attribuire alla fase dell'adolescenza.

Ecco la testimonianza di un genitore: "L'ho scoperto notando cambiamenti nella sua personalità, comportamento cognitivo, livello di energia, dieta, problemi di stomaco digestivo e schemi di sonno. Ho iniziato a guardare attraverso il suo telefono che mostrava video e immagini di lei e dei suoi amici che fumavano e provavano marijuana in diversi modi attraverso pipe, vaporizzatori, canne, ecc., il suo QI è diminuito. Le piacevano cibi sani, verdura, frutta, ma ora ha voglia per lo più di dolci e cibo spazzatura.”

Una madre descrive come ha scoperto l'uso di droga del suo figlio adulto: “Quando la dipendenza ha attecchito in nostro figlio, i segni erano molto sottili, quindi io tendevo a negarli. Aveva bevuto troppo a una festa. Una pipa scoperta dal cane, un’altra nascosta in giardino, lui diceva ‘Non sono mie!’. Poi ha guidato mentre era fatto e ha sfasciato la macchina".

Un'altra madre ha riferito di non aver notato che erano scomparse alcune pillole antidolorifiche che le erano state prescritte dopo un intervento chirurgico. Non aveva bisogno di tenerle sotto chiave "dal momento che i nostri figli erano degni di fiducia". Ma suo figlio Ryan divenne amico di ragazzi più grandi che volevano solo quelle pillole che si trovavano in casa sua. In poco tempo lui stesso ne divenne dipendente e alla fine è morto per overdose.

Ecco alcuni dei segni a cui si deve fare attenzione:

· Un cambiamento di umore può essere un sottile segno di uso di droghe.

· Isolamento, segretezza, assenza dalla vita familiare, chiudere a chiave la porta della camera, fare storie se qualcuno tocca i loro beni.

· Ostilità, risposte spesso arrabbiate o antagoniste, incolpare gli altri quando si riscontrano difetti nel loro comportamento o nelle loro azioni.

· Essere lontano da casa per molte ore in molte occasioni. Non essere dove avevano detto che sarebbero stati.

· Servono più soldi del solito. Scuse disparate per chiedere soldi.

· Uscire con un nuovo gruppo di amici, in particolare ragazzi più grandi che non sembrano avere successo a scuola o nella vita. Rifiutare gli ex amici, specialmente quelli che hanno successo a scuola o nella vita.

· Abbandonare le attività di cui godevano in precedenza. Scarse prestazioni a scuola o al lavoro.

· Stanno mangiando in modo diverso e hanno guadagnato o perso peso

“Mondo Libero dalla Droga” è un’associazione internazionale che si batte per ottenere una società nel quale la droga, l’alcool e l’abuso di farmaci non costituiscano più una piaga sociale. I volontari dell’associazione credono che un giovane informato sui pericoli degli stupefacenti possa decidere, pensando con la propria testa, di stare alla larga da qualsiasi ambiente dove si faccia uso di droga o si abusi di alcool. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo.

Le attività di Mondo Libero dalla Droga consistono anche nell’andare nelle scuole e raccontare ai ragazzi la verità sulla droga: lezioni di due ore che includono video, dati scientifici, dati statistici e testimonianze. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo. Anche da adulto, si rifiuterà di diventare un tossicodipendente di sostanze legali o illegali.

Per maggiori informazioni, www.noalladroga.it

La Chiesa di Scientology sostiene la campagna di “Un Mondo libero dalla Droga” fin dalla sua fondazione: la lotta all’abuso di sostanze stupefacenti è una delle principali campagne sociali della Chiesa. Il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, ha affermato: “L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.”

Giovanni Trambusti

“Mondo Libero dalla Droga Italia”

Show more
0
3
https://avalanches.com/it/venetsyia_i_residenti_di_venezia_sono_in_sciopero_dopo_la_prima_nave_da_crociera1706618_07_06_2021

La nave da crociera è entrata nella città lagunare per la prima volta dall'inizio della pandemia, nonostante il governo del presidente del Consiglio Mario Draghi avesse annunciato che alle navi sarebbe stato vietato l'ingresso nel centro storico.


La nave MSC Orchestra del peso di 92mila tonnellate ha raccolto 650 passeggeri prima di partire per Bari, nel sud Italia.


La gente è scesa in strada con le bandiere e ha anche protestato fuori dall'acqua su barche e gondole. Gli oppositori delle crociere ritengono che le onde dei transatlantici abbiano un effetto negativo sulle fondamenta degli edifici del centro storico e sull'ecosistema lagunare.

Show more
0
19
https://avalanches.com/it/venice_due_milioni_di_euro_di_denaro_della_popolazione_sono_andati_via316132_23_05_2020

Due milioni di euro di denaro della popolazione sono andati via.

Questa mattina Venezia ha salutato L'ovovia è stata tolta dal ponte della Costituzione.

Il dispositivo era destinato a persone disabili con sedie a rotelle, che dovevano aiutare ad attraversare il ponte.

Nel 2013, progettato dall'architetto Calatrava, l'ascensore è stato messo in funzione, ma non ha mai funzionato, interminabili guasti non hanno sollevato una sola persona disabile.

Il sindaco di Venezia, Luigi Brunnaro, ha detto: "Togliamo uno dei simboli dello spreco di risorse pubbliche". Con il consenso dell'amministrazione comunale si è deciso di smantellare l'ovovia.

Il cantiere è stato aperto il 14 maggio con un sopralluogo del sindaco Luigi Bruniaro, e questa mattina, 22 maggio, gli operai hanno caricato la struttura su un pontile a motore, che stasera si sposterà a Punta della Dogana.

La struttura è stata finalmente smantellata oggi dal ponte di Calatrava. I disabili potranno attraversare il canale con un vaporetto gratuito.

Show more
0
22